12052021الأحد
Last updateالخميس, 30 أيلول 2021 1pm

Immigrazione Arrestato Egiziano per lo Sbarco a Vibo Valentia

VIBO VALENTIA. Arrestato Egiziano dalla Squadra Mobile di Vibo Valentia, a conclusione di un’attività di indagine iniziata questa mattina dopo lo sbarco nel porto di Vibo Marina di una nave militare irlandese con a bordo 474 migranti, ha arrestato uno scafista egiziano di 32 anni, M. A., che è stato rinchiuso nel carcere di Vibo. All'individuazione dello scafista la polizia è giunta dopo aver ascoltato e raccolto la testimonianza di diversi migranti sbarcati a Vibo ma recuperati nei giorni scorsi su diversi barconi al largo delle coste libiche. Inizialmente i sospetti erano ricaduti su 6 nordafricani, ma alla fine dei controlli e delle verifiche sulle testimonianze incrociate, solo per l’egiziano si è arrivati a raccogliere elementi idonei ad emettere un provvedimento di arresto. Gli altri 5 nordafricani sono stati invece rilasciati. Per 215 migranti provenienti dal Marocco sono invece in corso le procedure di espulsione e di rimpatrio in quanto tale nazione non rientra fra i Paesi i cui cittadini possono richiedere asilo in Europa.